Serie C1: Franciacorta corsaro a Cernusco

Il Franciacorta all’esordio in campionato espugna il campo di Cernusco e si presenta nel migliore dei modi nel girone milanese. I bianconeri arrivano alla prima di campionato con qualche assenza importante a causa di alcuni infortuni, ma il gruppo è numeroso e di qualità e chi è sceso in campo ha fatto per intero la propria parte. Vista l’assenza di capitan Rizzotto la fascia di leader viene ceduta a Rambo Costantini. Il risultato finale lascerebbe pensare ad una partita facile, dominata e controllata dai bianconeri ma così non è stato. I nostri partono forte andando subito in meta con l’ala Foggetti. I padroni di casa rispondono immediatamente con un’azione insistita che porta ad una bellissima marcatura dell’ala Kone. Il Cernusco insiste mettendo molta pressione sui punti d’incontro e gestendo al meglio il possesso palla. Al 20’ arriva la seconda meta per i padroni di casa che prendono campo e mettono in difficoltà i bianconeri. Ci pensa Gustinelli ad accorciare con un’azione personale insistita che porta alla marcatura. Il primo tempo si conclude con un calcio piazzato del Cernusco che chiude la prima frazione in avanti col punteggio di 15-10. Nell’intervallo mister Geddo impartisce le giuste direttive ed alla ripresa del gioco la musica cambia. Basta un minuto ed il Franciacorta va in meta con una azione di forza della pacchetto di mischia che vince una touche sui 5 metri e con una maul avanzante porta Zoli a schiacciare oltre la linea. Passano pochi minuti ed i bianconeri confezionano un’altra meta in fotocopia. Touche vinta, carrettino e meta di Pinzin subentrato al posto di De Peri. Il Franciacorta riportatosi in vantaggio gioca con più tranquillità mentre l’azione del Cernusco perde vigore ed efficacia. Negli ultimi venti minuti i bianconeri accelerano ancora e con belle giocate al largo vanno in meta per due volte con la giovane ala Marai, al suo primo campionato tra i Seniores, per poi chiudere con un ‘altra doppietta messa a segno del generoso ed instancabile Boizza. Partita chiusa e vittoria con bonus in cassaforte. Risultato più che meritato anche se le insidie non sono mancate. I nostri ragazzi in settimana dovranno riflettere e lavorare sugli errori commessi nel primo tempo. Il Cernusco si è rivelato un avversario ostico, abile sui punti d’incontro e ben organizzato nelle fasi di conquista anche se alla distanza ha accusato il cambio di ritmo dei bianconeri. In casa Franciacorta si festeggia per il positivo avvio di stagione ma il campionato è lungo e bisogna continuare a lavorare con serietà ed intensità per raggiungere gli obiettivi prefissati. Intanto facciamo i complimenti ai ragazzi per quanto fatto finora. FORZA FRANCIACORTA !!!!

FRANCIACORTA: Gustinelli, Prandini, Costantini R., Boizza, Foggetti, Locatelli, Gintili, Stefanini, Pagani, Zaina, Coppi, Manenti, Santi, Zoli, De Peri. A disposizione: Pinzin, Angeli, Mazzotti, Montini, Freddi, Marai, Botta. Allenatore: Geddo Marcatori: 03 mt Foggetti nt 07 mt Kone tr Falcone 20 mt Scioscia nt 21 mt Gustinelli nt 34 cp Falcone 41 mt Zoli nt 49 mt Pinzin nt 57 mt Marai nt 70 mt Marai nt 72 mt Boizza tr Locatelli 78 mt Boizza nt

Post in evidenza
Post recenti
Archivio
Cerca per tag
Seguici
  • Facebook Basic Square
  • Twitter Basic Square
  • Google+ Basic Square

RUGBY FRANCIACORTA ASD  -   Via Benedetto Croce 15/a - 25064 Gussago (BS)  -  Tel 030 57.88.085 / Fax 030 51.06.996  -  Info@rugbyfranciacorta.it